Fondazione Caldesi
La Fondazione “Scuola di Pratica Agricola Furio Camillo Caldesi”, dal 1910, si propone lo sviluppo dell'istruzione e della cultura in ambito agricolo attraverso corsi, convegni, manifestazioni e curricoli scolastici.
L'Istituto Agrario
Sulla proprietà della Fondazione Caldesi, rappresentata da fabbricati scolastici e da un podere di circa 13 ettari, dal 1962, opera l’Istituto Professionale Statale ai Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale.
Villa Orestina
In una villa, denominata Villa Orestina, adibita a centro didattico, la fondazione Caldesi organizza corsi, manifestazioni, mostre finalizzati al miglioramento della cultura professionale nel settore agro-ambientale.

SCUOLA DI PRATICA AGRICOLA

“Furio Camillo Caldesi”

VILLA ORESTINA 

 
“Villa Orestina” è una splendida villa immersa nel verde collinare nelle immediate vicinanze di Faenza, in direzione Brisighella-Firenze.
La proprietaria, signora Alba Ghetti Bubani, la volle destinata, dopo la sua morte avvenuta nel 1998, a divenire centro didattico, possibilmente specializzato nel settore del verde ornamentale, di cui la signora stessa era appassionata conoscitrice.
Oggi la villa è proprietà del Comune di Faenza ma per volontà testamentaria della Ghetti Bubani è in  uso alla fondazione “Scuola di pratica agricola F. C. Caldesi” per l’organizzazione di corsi, manifestazioni, mostre e qualsiasi altra iniziativa finalizzata al miglioramento della cultura professionale degli addetti al settore agro-ambientale.

Le attività spaziano da singole lezioni tematiche a corsi di breve o media durata, generalmente autofinanziati , senza escludere l’eventualità di programmare corsi di lunga durata, attingendo ai finanziamenti pubblici messi a disposizione da Provincia, Regione , Comunità Europea.

I corsi fino ad oggi proposti hanno riguardato essenzialmente: lo studio delle piante ornamentali da interno e da esterno; la progettazione, realizzazione e manutenzione di parchi, giardini, verde attrezzato e per impianti sportivi; il decoro floreale; le tecniche di potatura degli alberi ornamentali e i più specialistici corsi dedicati alle tecniche di potatura in arrampicata (tree-climbing) e alle tecniche di valutazione di stabilità degli alberi con metodo V.T.A.
Villa Orestina rende comunque disponibili i propri locali e il parco per iniziative rivolte a microseminari, conferenze mostre e incontri tematici, nel rispetto degli obiettivi e indirizzi tecnici del centro stesso, riguardanti la formazione ed informazione   nel settore agro-ambientale.

La villa oltre alla disponibilità di spazi interni fruibili come aule  dispone di un ampio parco, degna cornice paesaggistica, ma soprattutto validissimo laboratorio didattico per attività pratiche e sperimentali, essenziali per aggiornamenti relativi al verde ornamentale di qualità.
Al fine di potenziare le attività di Villa Orestina si è attivata una convenzione fra Scuola di pratica agricola “Caldesi” di Faenza, Università degli studi di Bologna, Comune di Faenza e l’Istituto per l’Agricoltura e l’Ambiente di Faenza.  

Le news del sito